Momenti indimenticabili tra natura e storia

Costruita all’inizio degli anni venti del ‘900 in stile eclettico, Villa Monvecchio Barilli si intravede dal grande cancello in ferro battuto; per raggiungerla si percorre un viale di ghiaia bordato da “pon pon” di tasso e si attraversa il parco naturalmente bello girando intorno all’ampia aiuola.
  La Villa con la sua storia di quasi 100 anni è ricca di memorie della nostra famiglia. E’ stata acquistata alla fine degli anni ’30 dai nonni che l’hanno abitata durante lo sfollamento ed è poi diventata la casa di villeggiatura per loro, i loro figli e i nipoti E’ lì che noi 5 sorelle siamo cresciute, insieme ai numerosi zii e cugini, durante i fine settimana e le vacanze estive, fra una partita sull’aiuola e quattro chiacchiere all’ombra del faggio.
E’ stata il palcoscenico di tanti ritrovi e numerose ricorrenze e lo è tutt’ora. Qui molte si noi si sono sposate, ci siamo incontrate per prime comunioni e cresime, abbiamo festeggiato i 90 anni della nonna e i nostri 50 e i 18 dei nostri figli e ogni occasione è buona per riunirci.
Abbiamo scelto di metterla a disposizione perché altri possano apprezzarla e goderne la bellezza, aggiungendo momenti di gioia e nuovi ricordi a questo luogo, per noi meraviglioso.